Destiny ” i Signori del Ferro “: un DLC deludente??

Destiny ” i Signori del Ferro “: un DLC deludente??

26 Settembre 2016 0 Di claudiowaves

Siamo giunti a una settimana dal rilascio di ” I Signori del Ferro “, il nuovo DLC di Destiny fimato Bungie, e finalmente possiamo cominciare a tirare le nostre prime conclusioni.

Partiamo dal presupposto che esistono vari tipi di giocatori di Destiny:

  • Quelli che si mangiano la storia in 5 secondi fregandosene di tutto, per poi puntare alle statistiche e allo scontro con altri player (loro lo chiamano PVP, se non lo chiami così non sei un PRO). Sono quelli pronti a darti del cheater se perdono, o a scriverti nOOb se vincono, quelli laureati in statistica astrofisica nucleare che incrociano statistiche improbabili per dimostrarti che in tutti i casi loro sono più forti.
  • Quelli che sono legati più alla storia, quelli che si fanno coinvolgere sentimentalmente che poi finisco a infamare la famiglia del personaggio che ha tradito o fatto qualcosa di sbagliato! Sono rancorosi e danno il meglio di se quando vengono stimolati dalla storia. Se gli parti di PVP ti guardano strano….. perchè solitamente sono carne da macello, la squadra materasso, quello che anche se non lo vuoi headshottare… lo headshotti perché è giusto così! Non è adatto alla competizione, lui è un romanticone! “basta con la violenza gratuita!”

Quindi capite bene che il voto finale può a variare a seconda di come lo si gioca, perché gli aspetti che caratterizzano un DLC sono tanti: ma non questo!

L’ideale comune tra le varie community online è stato quello di un “DLC non all’altezza” dei DLC precedenti [ Il Casato dei Lupi, Il Re dei Corrotti];

Ma cosa non ha funzionato? Cosa manca?

ecco la mia opinione:

[LA STORIA / LONGEVITA’]
La lamentela più forte è sicuramente la storia: dura solo il tempo di concludere 5 missioni in cui si riesce a far crescere il proprio personaggio a dismisura, escludendo la parte dell’incursione “Furia Meccanica” dove ci vuole tempo, una buona squadra e tanta pazienza. Esattamente quello che solitamente non hanno gli amanti delle storie. Non ti fa innamorare.. e io sono uno che si innamora delle storie!

[AMBIENTAZIONE]
Non è cambiato granché, anzi: non è cambiato nulla!
La nuova storia si incentra nell’antica Russia, nella stessa ambientazione di sempre ma innevata. Qualche maceria nuova e qualche grotta nuova all’interno delle terre infette (si chiamano così) ma nulla di nuovo! Nessun pianeta in aggiunta, nessuna piantina nuova. Peraltro la Russia innevata è presente proprio all’inizio del gioco, durante la nostra “nascita”.

[PREZZO]
Per un DLC che dura veramente poco, il prezzo di €. 30,00  è veramente molto alto! Considerando i DLC precedenti, la maggiorparte degli utenti ha stimato il valore di “I Signori del ferro” sui €. 10/15,00 prendendo in considerazione le aggiunte delle armature a una nuova sola modalità nel Crogiolo e le partite private. Concordo con loro, col senno di poi non lo avrei pagato più di 15 euro!

[IL LANCIO]
Incasinato, inaccessibile, poco chiaro e infine ridicolo.
Considerato che non c’é stata una vera e propria super patch mastodontica da scaricare (i contenuti sono stati pre-installati settimane prima) non capisco cosa sia successo ai server!
Prima non rispondevano, poi si perdevano la connessione mentre la gente bestemmiava il proprio diritto di giocare, infine ci si riusciva a connettere ma usciva il messaggio con il numeretto di posto in coda… tipo alle Poste!
COSA???
Stai lanciando un DLC Bungie, aggiungere qualche server in più per i lancio non avrebbe fatto male (visto il costo di 30 euro). Ovviamente nell’attesa di scalare la classifica (non perché la gente uscisse, ma perché si disconnetteva) il gioco crashava e ti ritrovavi in fondo alla coda! OTTIMO!

Per quanto riguarda le armature, le armi e i perks  non posso dire granché.. non avendole trovate tutte! Pare che Bungie si sia riservata ancora qualcosa; qualche aggiunta da fare in corsa per far felici i propri utenti in vista di Destiny 2 (non proprio in vista… è più una speranza).

Voi? che ne pensate?

Il mio voto é:

[star]

The following two tabs change content below.
claudiowaves

claudiowaves

Roma at Age Of Game Italia
Videogiocatore dal 1986 con coerenza stilistica 30ennale... Bestemmio davanti alle console esattamente come facevo davanti alla Amiga 500.
claudiowaves

Latest posts by claudiowaves (see all)