Rainbow Six Siege: Finalmente ci si diverte bestemmiando!

Rainbow Six Siege: Finalmente ci si diverte bestemmiando!

25 Gennaio 2017 0 Di claudiowaves

“da dove?? …..  daaaai non è possibile!”
“non c’era li!!”
“Sti scudi demmerda però!”

Questa è la top 3 delle frasi più utilizzate su Rainbow Six Siege, fatevene una ragione!

Cos’é Rainbow Six Siege?

Rainbow Six Siege è uno sparatutto/tattico uscito a fine 2015 con al suo interno diverse dinamiche piuttosto divertenti che lo differenziano fortemente dai classici mira e spara di oggi.
Ma cosa rende il gioco così “diverso” dagli altri?

Beh ce ne sarebbe da dire, ma andiamo con ordine

Le mappe

Le mappe non sono tantissime, ma sono abbastanza variegate tra loro.
Il numero di stanze, porte, finestre, botole e scale da controllare è elevato e per ogni parete avremo la possibilità di rinforzare, distruggeree  forellinare ogni parete/port/finestra a seconda della tattica che vogliamo intraprendere e a seconda del materiale di cui è fatto!

Quindi le stanze vanno studiate davvero per bene prima di cominciare a capire se possono garantirci una buona copertura o meno.

Gli Operatori

Buona varietà di operatori che derivano dalle varie forze speciali esistenti nel mondo, dall’FBI, ai Sas fino ai più cazzuti del Bope.
Ogni corpo speciale ha operatori sia di attacco che di difesa che potranno essere selezionati (vanno acquistati con i punti che si fanno online) a seconda del turno.

Buono anche il numero di armi disponibili. Gli operatori non hanno accesso a tutte le armi, ma avranno la possibilità di scegliere tra 2/3 armi primarie, qualche pistola e i gadget/trappole/protezioni da portare in campo. Buona anche la scelta di inserire potenziamenti “semplici” come silenziatori, mirini e stabilizzatori escludendo potenziamenti ai proiettili che sbilancerebbero troppo.

Troverete la lista degli operatori aggiornata sul sito ufficiale, vi lascio il link senza stare a descriverlo uno per uno.

Il Gameplay

Rapido e semplice: Presidio, Sabotaggio e Estrazione ostaggio.

Una squadra di 5 persone attacca, le altre 5 difendono. Il match si chiude nel caso una squadra termini l’altra o se l’obiettivo viene ultimato. Tempo utile 3 minuti a Round che garantisce a tutti di poter giocare senza dover attendere più di tanto. Vince chi arriva a 3 vittorie.

La pecca più grossa riscontrata è stata la differenza di visuale tra gli utenti, mi spiego meglio. Quando si viene uccisi si ha la possibilità di vedere la kill cam dell’avversario e, beh, 4 volte su 5 non è esattamente quello che abbiamo visto noi. Tante sono state le volte in cui credevamo di essere coperti da un muro, mentre in realtà avevamo il corpo scoperto per almeno 3/4.

Perché e da cosa dipenda, non sappiamo ancora. Succede, bestemmiate, amen!

Agite di squadra, utilizzate le telecamere, parlate spesso, state attenti a non fare troppo rumore, piazzate le trappole nei giusti punto rinforzando ciò che serve e fatevi il segno della croce nella speranza che il server non crashi clamorosamente.

Se reputate il gioco abbastanza ficcante da volerlo provare, vi consigliamo di acquistarlo qui!
Avete la possibilità di avere la chiave di Rainbow Six a poco meno di 20 euri! il 55% di sconto non è male (ad oggi!)…..

The following two tabs change content below.
claudiowaves

claudiowaves

Roma at Age Of Game Italia
Videogiocatore dal 1986 con coerenza stilistica 30ennale... Bestemmio davanti alle console esattamente come facevo davanti alla Amiga 500.