Stories Untold: lo Stranger Things videoludico!

Stories Untold: lo Stranger Things videoludico!

17 Marzo 2017 0 Di claudiowaves

Nulla avviene per caso, tutto ha una ragione, soprattutto quando si parla di scimmie così grandi che tocca dargli da mangiare e la spalla comincia quasi a farti male!

I protagonisti di questa vicenda sono Netflix con Stranger Things e No Code con Strories Untold.

L’epoca d’oro del comparto horror/tecnologico nel mondo cinematografico è stata sicuramente negli anni 80 dove la tecnologia era in forte sviluppo grazie alle prime console casalinghe, così come il cinema cominciava a sfruttare questa tecnologia per inserire effetti scenici fino ad allora impensabili.

Stories Untold è tutto questo, in un momento di pura nostalgia, incalanata in una avventura testuale (ma non solo) horror, suddivisa in quattro capitoli, riproposta nel 2017.

Praticamente il sogno di ogni videogiocatore 30enne.

Sicuramente un azzardo da parte della No Code che grazie a un’opera meticolosa nella ricostruzione grafica degli scenari, è riuscita a riprodurre quel senso di angoscia, incertezza, terrore che oramai mancava da tanto tanto tempo!

Colori, animazioni, colonna sonora… tutto calza, tutto giusto, tutto dannatamente esatto.

Vi lasciamo a due video: Uno è la sigla del telefilm “Stranger Things” mentre l’altra è il trailer di “Stories Untold”.

 

 

The following two tabs change content below.
claudiowaves

claudiowaves

Roma at Age Of Game Italia
Videogiocatore dal 1986 con coerenza stilistica 30ennale... Bestemmio davanti alle console esattamente come facevo davanti alla Amiga 500.
claudiowaves

Latest posts by claudiowaves (see all)