Nintendo Classic Mini NES: Il vecchio che torna di moda, ma si perde in un bicchier d’acqua!

Nintendo Classic Mini NES: Il vecchio che torna di moda, ma si perde in un bicchier d’acqua!

28 luglio 2016 0 Di claudiowaves

Roba di nicchia direi… veramente per pochi stronzi ma, con i soldi in mano, pronti a sentirsi di nuovo sedicenni senza peli sulla faccia. Mamma Nintendo, questo, lo sa già!

Ma andiamo con ordine e partiamo dalle notizie serie:

Nintendo ha annunciato l’uscita del Mini Nes, replica miniaturizzata del caro vecchio Nintendo; il costo é stimato intorno ai 60/70 euri, data di uscita: 11 Novembre 2016.

Piccola foto illustrativa:

nintendo-mini-nes

Non cominciate a sbrodolavi addosso, oh miei cari videogiocatori di una certa età: annullate qualsiasi missione di recupero cartucce vi sia venuta in mente, perché non servirebbero a nulla!
Sto fottuto marchingegno ha una sua memoria interna dove, la cara Nintendo, ha preistallato 30 videogiochi (non so con quale criterio, ma quelli belli mi pare ci siano tutti) e non solo:

La fottuta memoria interna servirà anche per salvare i progressi di gioco, quindi anche i fogliettini di carta con i codici chilometrici possono rimanere li dove sono.

Ecco a voi i 30 videogiochi preinstallati (lista scopiazzata dal sito Nintendo, non mi andava di metterla a posto e ve la beccate così):

Balloon Fight BUBBLE BOBBLE Castlevania™
Castlevania II: Simon’s Quest™ Donkey Kong Donkey Kong Jr.
DOUBLE DRAGON II: THE REVENGE Dr. Mario Excitebike
FINAL FANTASY® Galaga™ GHOSTS‘N GOBLINS™
GRADIUS™ Ice Climber Kid Icarus
Kirby’s Adventure Mario Bros. MEGA MAN™ 2
Metroid NINJA GAIDEN® PAC-MAN™
Punch-Out!! Featuring Mr. Dream StarTropics SUPER C™
Super Mario Bros. Super Mario Bros. 2 Super Mario Bros. 3
Tecmo Bowl™ The Legend of Zelda Zelda II: The Adventure of Link

All’interno della confezione ci sarà un controller compatibile anche con la Wii e il Wii U. Il secondo lo potrete acquistare alla modica cifra di €. 9.90 prenotabile al game-stop di fiducia.

Il Mini Nes si collega alla nostra tv tramite il classico e pratico cavo HDMI (anche questo incluso nella confezione) e invece,  per quanto riguarda l’alimentazione, la console si alimenta tramite usb quindi… beh…

dovremo dotarci di un “blocco alimentatore per cavo usb”…. come riportato sul fondo del loro sito:

*Nota: per giocare è necessario un blocco alimentatore per il cavo USB, non incluso nella confezione.

Eh?!? blocco che? cosa significa? dove la devo attaccare sta console??

Praticamente all’interno della confezione non c’è un alimentatore proprietario, quello dovremmo procurarcelo noi!

dico… ma siete scemi?? Nintendo, ma che cazzo fai?? da quanto deve essere questo alimentatore? di certo non credo ne vada bene uno qualsiasi! e allora?

Vi faceva così fatica metterci un cazzo di alimentatore fatto in serie da dei cinesi? chiedetemi 5 euro in più, ma mettetecelo nella confezione cristo! E’ un po’ come se acquistaste uno smartphone senza il caricabatterie o la batteria stessa.. vi sembra normale!?

Tutto bello, tutto figo… ma la puttanata ci deve essere sempre!

lo comprerete??